Il modo utilizzato dalle api per indicare alle altre dove si trova una nuova fonte di cibo è un impressionante esempio che contrasta l'evoluzionismo


Immagina di essere un'ape. Lasci il tuo alveare una bella mattina di primavera e vaghi in giro finchè noti un campo pieno di nuove piante in fiore. Il cibo, che ha nutrito le 15.000 api della tua colonia per l'inverno, è ormai al livello minimo. Ma adesso, in questo campo, hai trovato una nuova fonte di approvvigionamento. Così riempi la tua speciale sacca con il nettare e voli per 250 metri fino al tuo alveare. 

Leggi tutto...

Il chimico brasiliano Marcos Eberlin nell suo ultimo libro ":la vita rivela pianificazione e scopo " mette in evidenza la sfida che la pianta carnivora flytrap di Venere rappresenta per la teoria evoluzionistica darwiniana.

Leggi tutto...

Da una statistica recente risulta che due terzi degli atei crede che la scienza abbia dimostrato l'inesistenza di Dio e due terzi degli agnostici crede che esista un conflitto tra scienza e fede.La ma ggior parte dei teologi crede invece che scienza e fede siano indipendenti,viaggino su binari differenti e non interferiscano tra loro.

Leggi tutto...

Ripeto ancora una volta che siamo in alto mare sulla origine naturalistica della vita. La sua origine  naturalistica e' un pregiudizio  filosofico piu' che scienza realistica. Infatti tutti gli esperimenti scientifici  che creano in provetta tutte le componenti essenziali della vita e il loro assemblamento per creare le  condizioni necessarie alla la vita, sono artificiali e si creano  solo mediante procedimenti complessi e guidati dalla  intelligenza degli sperimentatori.

Leggi tutto...

Esiste, in tutte le membrane delle cellule del corpo un enzima, la pompa sodio-potassio che possiede la notevole proprietà di regolare contro gradiente il flusso degli ioni sodio e potassio tra l'interno della cellula e l'esterno contribuendo così a mantenere costante il contenuto idrico della cellula e il gradiente di concentrazione del sodio all'esterno della cellula che è di 143 Mmole e di 43 Mole all'interno e il potassio che all'interno è 14 volte maggiore.

Leggi tutto...

Pare che si sia scoperto da dove viene la vita: dal cianuro. Alcuni scienziati hanno scoperto del cianuro legato ad altri composti in alcuni meteoriti: si pensa allora che i meteoriti, arrivati sulla terra hanno iniziato dal cianuro a produrre la vita. Infatti il cianuro è presente negli enzimi deidrogenasi presenti negli archeobatteri e nei batteri moderni.

Leggi tutto...

Due scoperte fondamentali  della scienza moderna  hanno messo in crisi  la scienza materialistica .Queste scoperte sono: il software del computer e gli studi sul DNA che hanno accertato che questa  molecola contiene tutte le informazioni per la costruzione di tutta  ll organize axioms degli apparati  e  structure di un organismo, quindi si  comporta come il software di un computer.

Leggi tutto...

“Lampeggiamo” tutto il giorno battendo le ciglia. Ogni 5 secondi le ciglia battono; come mai vediamo ugualmente durante il battito?

Leggi tutto...

Sin dall'età' di quaranta anni, studiando le proteine per motivi professionali , ho avuto l'intuizione della falsità' del darwinismo,  della vita nata dal caso e dalla selezione naturale. Infatti ,studiandole ho appreso che la loro funzione specifica di macchine molecolari per svariate funzioni,  dipende dall'esatto allineamento di venti tipi diversi di aminoacidi nella catena molecolare della proteina: molto spesso anche la sostituzione di un solo aminoacido con un altro distrugge la sua funzione.

Leggi tutto...

Molti critici del progetto intelligente affermano che invocare Dio o una intelligenza che ha progettato la vita non e' corretto perché domani sarà certamente possibile comprendere la legge naturale per spiegare la complessità e l'apparente progettazione della vita.

Leggi tutto...

Utilizzando questo sito, accetti che noi e i nostri partner si possa impostare dei cookie per personalizzare i contenuti come da nostra Cookie Policy